Eltham Palace, Palazzo a pochi chilometri da Londra

Realizzato nel XIV secolo, Eltham Palace è stato dimora della monarchia per centinaia di anni sino ad essere convertita in splendida residenza Art Decò in cui l’alta società si incontrava per eventi di vario genere. Ma, nel tempo, è stata utilizzata anche in altro modo, ad esempio come deposito durante la guerra civile.

Eltham Palace rappresenta un meraviglioso esempio di evoluzione nel tempo di architettura, cultura e società londinese.

Girare tra le stanze del palazzo è davvero molto suggestivo: bellissima la hall circolare da cui si inizia la visita, splendidi la sala da pranzo, il bagno di Virginia Courtauld, le camere da letto. Interessante poi il giro sotterraneo lungo il bunker che, in tempo di guerra, è stato un rifugio dotato di comfort a dir poco straordinari, dalla camera oscura al biliardo.

Il palazzo è stato sede anche di numerosi film in cui si volesse evidenziare il contrasto tra lusso e decadenza degli anni ’30.

Il giardino circostante è meraviglioso, si tratta di 19 acri di prati, alberi secolari, fiori tra cui è splendido passeggiare, farsi rapire da profumi e colori, perdersi ed emozionarsi. Vale la pena camminare e scendere fino al fossato, superare ponti, guardare le paperelle che, tranquille, nuotano nelle acque indisturbate e incuranti dei richiami di bambini che magari trascorrono lì la giornata con la propria famiglia in un ambiente in cui è possibile fare picnic seduti su comode sedie. Pensate che il giardino stesso ha vinto il Bloom Awards 2017.

Per i bambini, inoltre, vengono organizzati vari eventi in cui i primi possono diventare esploratori di animali e di ambienti.

Non dimenticate di richiedere l’audio-guida durante la vostra visita: a mio parere, è strutturata davvero molto bene… provate e poi ditemi se siete d’accordo con me!

Qui potete trovare informazioni di ogni tipo… ma ora, pronti??? zaino in spalla e tutti a Eltham Palace!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *